Chi Siamo - Azienda Agricola Folini

Vai ai contenuti
Chi Siamo
"Et però credo che molta felicità sia agli homini che nascono dove si trovano i vini buoni”
Leonardo da Vinci
francesco-folini
Francesco
"Mi piace definirmi un po' il super eroe della Valtellina, come spiderman o qualcosa di simile...
EROE: perchè se la viticoltura valtellinese è definita eroica, i lavoratori saranno degli eroi;
SUPER: per motivarmi. "Da grandi poteri derivano grandi responsabilità" e a noi agriviticoltori è dato il compito di tutelare, salvaguardare e insegnare a vivere il nostro territorio."
folini-renato-cucina-agriturismo
Renato
"Potrei stupirvi con effetti speciali, ma mi limito all'essenziale."

Renato è il creatore dell’azienda agricola: il primo viticoltore nonchè il mio maestro.
L'ho presentato con la sua citazione preferita perchè è quella che lo rappresenta meglio. Come ogni Folini che si rispetti, Renato non ha il senso della misura, è senza dubbio un uomo risoluto, schietto e molto pignolo ma allo stesso tempo solare e spiritoso.
Mi aiuta ancora con la gestione delle vigne, inoltre coltiva, con amore e dedizione, 1000mq di orto a verdure di stagione destinate al consumo familiare e dell’agriturismo di cui è il cuoco ufficiale.
Florinda
Florinda è il perno della famiglia e dell'azienda: il pivot sul quale noi tutti ruotiamo e dal quale riceviamo un sollecito, un consiglio o un'incoraggiamento con il tempismo che solo una mamma e una Donna sanno dosare.

Con le sue preziose mani sempre in pasta è la sous chef di Renato nonché l’addetta preparazione di pasta fresca e dolci di ogni tipo.
florinda-folini-agriturismo-cucina
nonna Caterina
Ultima, non certo per importanza, è nonna Caterina.
Se ve lo steste chiedendo: no, lei non lavora con me.

Ha 98 anni, 4 figli, 9 nipoti e 14 pronipoti.

In agriturismo avrete il piacere e l’onore di essere coinvolti dai suoi aneddoti e racconti di vita veri e genuini o dalle sue storie e poesie che rievocano il sapore di altri tempi.
caterina-pusterla-folini-vigna-vendemmia-nonna
E' una famiglia speciale la mia, tanto che per poterne raccontare i fatti devi rievocarne le gesta. Queste sono fatte di ipercalorici pasti domenicali, risate, abbracci, vendemmie, amici, buon vino, aneddoti e canzoncine della nonna bis.

Mi piace definire la mia casa, ora il mio agriturismo, come un porto di mare. Non ho ricordi legati alla mia infanzia di uscite serali o pizzate. Ma, ogni voltache penso a quando ero piccolo, e a cosa facevo, mi vengono sempre in mente numerosi amici, e amici di amici, che passavano a casa per un bicchiere di vino, una cena o anche solo un caffè.

Ho una famiglia ricca di fantasia, personalità, ingegno, calore e amore che mi ha insegnato l'importanza della felicità e dell'ospitalità. Con loro mi sento ogni giorno stimolato a crescere e ad impegnarmi per inseguire il mio sogno.

Un insieme di figure diverse ma complementari che creano uno straordinario mix di calore avvolgente e spontaneità rara.
folini-famiglia-francesco-renato-florinda-elisa
Dietro me, dietro la mia azienda ci sono loro.
Created with WebSite X5

Torna ai contenuti