Inferno - Azienda Agricola Folini

Vai ai contenuti
Inferno
A volte il vino è la manifestazione liquida del sielnzio.
L. Sepulveda
vino-nebbiolo-bottiglia-inferno
Nota Emotiva

La zona dell’inferno, come ci suggerisce il nome, è una zona particolarmente difficile da lavorare, un “inferno” appunto. Qui, si raggiungono le massime pendenze dei territori, la perfetta rappresentazione della viticoltura valtellinese definita eroica.
Vi assicuro però che l’estrema esposizione soliva durante il giorno unita agli sbalzi termici notturni ci regala un vino che oltre a rispecchiare a pieno il territorio, porta con se un carattere che non si dimentica facilmente.

AFFINAMENTO: 18 mesi di affinamento in tre barriques di rovere

Circa 770 bottiglie prodotte


Varietale
Nebbiolo 100%

Denominazione
Valtellina Superiore Valgella DOCG.

Colore
Rosso rubino.

Profumo
Intense note fruttate, mora, lampone, mirtillo con sentori speziati grazie all'utilizzo sapiente del legno.

Sapore
Elegante, rotondo e morbido. Particolarmente avvolgente, dal gusto persistente.

Abbinamenti
Secondi piatti, carni rosse e formaggi. Consigliato anche per il dopo pasto.

Grado Alcolico
14%

Temp. servizio
18°C
Created with WebSite X5

Torna ai contenuti